COMUNICAZIONE PERIODICA IMPORTANTE

Care Colleghe e Colleghi,

vi comunico sinteticamente tre punti importanti che ci riguardano :

1)con il Decreto Legge n° 23 pubblicato in G.U. il giorno 8 Aprile 2020 all'art. 38 ci vengono riconosciuti gli arretrati dal 2018 e l'immediato adeguamento economico peraltro gia' previsto ma non ancora a regime ( VEDI ALLEGATO SISAC ).

Vi ricordo che lo stesso Decreto Legge all'art. 38 prevede anche che si debba "...garantire la reperibilità a distanza dei medici per tutta la giornata....". Come da indicazione della Segretario Regionale Dott. Barbero tale indicazione deve essere intesa dalle ore 8 alle ore 20 .

2) grazie all'interessamento e disponibilità della dott.ssa Giuliana Corda e del dott. Maurizio Di Nolfo l'azienda Osai Automation Syistems ha donato alla Fimp Torino un congruo numero di VISOR per distribuirli ai propri iscritti . Da oggi , contattando Cristina , sara' possibile passare a ritirarne 1 ciascuno per utilizzarlo in studio in caso di bisogno . Per comodita' potrebbe essere il referente di equipe a ritirarli per poi distribuirli . Si tratta di un utilissimo e comodo dispositivo di protezione e per questo ho inviato una lettera di ringraziamento all'azienda a nome di tutta la Fimp Torino .

3) in riferimento al progetto FIMP REGIONE Piemonte "Gestione neonato COVID " abbiamo discusso e condiviso insieme alla dott.ssa Emanuela Malorgio ( con qualche modifica ) l'applicazione pratica per la gestione ospedaliera e domiciliare del neonato COVID + o di mamma COVID + , con il Prof Bertino e il Dott Farina delle Neonatologie del S.Anna , la dottoressa Savant ( Maria Vittoria), la dottoressa Capalbo ( Martini) e la dottoressa Ivaldi ( Mauriziano) .

N.B. Per ora tale percorso sara' applicabile soltanto all' ASL Città di Torino.

Al momento i casi riportati dall'inizio della pandemia sono solo 10 in totale , ma un aumento , seppur contenuto , e' prevedibile . Da ciò la necessità di avere un percorso condiviso chiaro e definito sui ruoli , compiti e responsabilità fra PdF e Neonatologie .

Tutti i centri prima citati avranno una email o telefono dedicato che saranno comunicati e a disposizione del PdF per questi casi specifici.

Ogni Centro neonatale ha l' elenco delle mail di tutti i PdF della città di Torino divisi per distretti.

Il progetto prevede i seguenti passaggi:

1) grazie alla disponibilità di Anagrafe , Agenzia delle Entrate , Direzioni Distrettuali i genitori ottengono subito il CF e attuano l' iscrizione al PdF on line direttamente e immediatamente dopo la nascita quando sono ancora al nido .

2) il centro neonatale fa la denuncia al SISP del neonato covid positivo o di mamma covid positiva avviando le procedure per i tamponi ( 3 in totale ).A domicilio i tamponi a mamma e bimbo ( a 14 e 28 giorni) saranno effettuati da personale infermieristico addestrato. Il primo tampone a 7 giorni se possibile sara' effettuato nella stessa struttura ospedaliera se ricoverato o comunque , se dimesso prima , a domicilio ma sempre con organizzazione da parte della neonatologia .

3) il centro Neonatale contatta il PdF scelto e gli invia cartella clinica del neonato comunicando la data di invio a domicilio ed il risultato del primo tampone se già conosciuto

4) dalle dimissioni il PdF segue il neonato esclusivamente con contatti ai famigliari e telemedicina fino a tamponi negativi.

5) i tamponi verranno eseguiti a domicilio dalle infermiere dell ADI addestrate dalla neonatologia sia a mamma che a neonato e il loro esito sara' comunicato al PdF .

6) se per vari motivi il PdF ritenesse in questo periodo necessaria una visita ci sono 2 possibilità:

a- per visita domiciliare inviare le USCA ( se sono attive e hanno DPI ) e sarà un medico USCA a visitare il neonato con contatto in telemedicina con il PdF curante e successivo percorso decisionale.

b- se USCA non attiva o in caso di emergenza /urgenza invio immediato con 112/118 all' OIRM ( consigliabile contatto telefonico preventivo ).

Si tratta di un progetto già presentato e a conoscenza dell'Unita' di Crisi Regionale che offre assistenza alle famiglie con neonato o mamma covid+ tutelando sotto ogni profilo anche il pediatra curante fino alla negativizzazione dei tamponi . Successivamente , per prudenza durante le visite in studio è comunque raccomandabile usare la massima attenzione in particolare nell'utilizzo dei guanti e nello smaltimento di ev. rifiuti ( pannolini ).

Siamo come sempre a disposizione per qualsiasi ulteriore chiarimento .

Trattandosi di un progetto innovativo eventuali integrazioni o modifiche in corso d'opera saranno immediatamente comunicate .

Un grande ringraziamento va esteso come sempre a tutti i componenti del Consiglio Provinciale ed anche a tutti coloro che dall'esterno sostengono e partecipano al lavoro di squadra . Senza il loro contributo nulla di quanto fino ad oggi e' stato fatto e di quanto altro vi comunichero' nei prossimi giorni sarebbe possibile .

Un cordiale saluto e buon lavoro .

Dott. Renato Turra

Segretario Provinciale Fimp Torino

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Ricerca per titolo

Sindacato Medici Pediatri di Torino e Provincia

Corso Alcide De Gasperi, 32 10129 - Torino

P.I. 110245550011

web master - Simone Lisi - simonelisi@live.it