COMUNICAZIONE PERIODICA IMPORTANTE

20/04/2020

Care Colleghe e Colleghi,

vi comunico sinteticamente tre punti importanti che ci riguardano : 

 

1)con il Decreto Legge n° 23 pubblicato in G.U. il giorno 8 Aprile 2020 all'art. 38 ci vengono riconosciuti gli arretrati dal 2018 e l'immediato adeguamento economico peraltro gia' previsto ma non ancora a regime ( VEDI ALLEGATO SISAC ).

 

Vi ricordo che lo stesso Decreto Legge all'art. 38 prevede anche che si debba "...garantire la reperibilità a distanza dei medici per tutta la giornata....". Come da indicazione della Segretario Regionale Dott. Barbero tale indicazione deve essere intesa dalle ore 8 alle ore 20 . 

 

 

2) grazie all'interessamento e disponibilità della dott.ssa Giuliana Corda e del dott. Maurizio Di Nolfo l'azienda Osai Automation Syistems ha donato alla Fimp Torino un congruo numero di VISOR per distribuirli ai propri iscritti  . Da oggi , contattando Cristina , sara' possibile passare a ritirarne 1 ciascuno per utilizzarlo in studio in caso di bisogno . Per comodita' potrebbe essere il referente di equipe a ritirarli per poi distribuirli . Si tratta di un utilissimo e comodo dispositivo di protezione e per questo ho inviato una lettera di ringraziamento all'azienda a nome di tutta la Fimp Torino .  

 

 

3) in riferimento al  progetto FIMP REGIONE Piemonte "Gestione neonato COVID " abbiamo discusso e condiviso insieme alla dott.ssa Emanuela Malorgio ( con qualche modifica ) l'applicazione pratica  per la gestione ospedaliera e domiciliare del neonato COVID + o di mamma COVID + , con il Prof Bertino e il Dott Farina delle Neonatologie del  S.Anna , la dottoressa Savant ( Maria Vittoria), la dottoressa Capalbo (  Martini) e la dottoressa Ivaldi (  Mauriziano) . 

 

N.B. Per ora tale percorso sara' applicabile soltanto  all' ASL Città di Torino.

 

Al momento i casi riportati dall'inizio della pandemia sono solo 10 in totale , ma un aumento , seppur contenuto , e' prevedibile . Da ciò la necessità di avere un percorso condiviso chiaro e definito sui ruoli , compiti e responsabilità fra PdF e Neonatologie .

 

Tutti i centri prima citati  avranno  una email o telefono dedicato che saranno comunicati e a disposizione del PdF per questi casi specifici.

Ogni Centro neonatale ha l' elenco delle mail di tutti i PdF della città di Torino divisi per distretti.

Il progetto prevede i seguenti passaggi:


1) grazie alla disponibilità di Anagrafe , Agenzia delle Entrate , Direzioni Distrettuali i genitori ottengono subito il CF e attuano l' iscrizione al PdF on line direttamente e immediatamente dopo la nascita  quando sono ancora al nido .

 

2) il centro neonatale fa la denuncia al SISP del neonato covid positivo o di mamma covid positiva avviando le procedure per i tamponi ( 3 in  totale ).A domicilio i tamponi a mamma e bimbo ( a 14 e 28 giorni)  saranno effettuati da personale infermieristico addestrato. Il primo tampone a 7 giorni se possibile sara' effettuato nella stessa struttura ospedaliera se ricoverato o comunque , se dimesso prima , a domicilio ma sempre con organizzazione da parte della neonatologia .

3) il centro Neonatale contatta il PdF scelto e gli invia cartella clinica del neonato comunicando la data di invio a domicilio ed il risultato del primo tampone se già conosciuto 

 

4) dalle dimissioni il PdF segue il neonato esclusivamente con contatti ai  famigliari e telemedicina fino a tamponi negativi.

 

 

5) i tamponi verranno eseguiti a domicilio dalle infermiere dell ADI addestrate dalla neonatologia sia a mamma che a neonato e il loro esito sara' comunicato al PdF .

 

 

6) se per vari motivi il PdF ritenesse in questo periodo necessaria una visita ci sono 2 possibilità:

 

 

   a- per visita domiciliare inviare le USCA ( se sono attive e hanno DPI ) e       sarà un medico USCA a visitare il neonato  con contatto in telemedicina con     il PdF curante e successivo percorso decisionale.

 

 

   b- se USCA non attiva o in caso di emergenza /urgenza invio immediato con 112/118 all' OIRM ( consigliabile contatto telefonico preventivo ).


 

Si tratta di un progetto  già presentato e a conoscenza dell'Unita' di Crisi Regionale che offre assistenza alle famiglie con neonato o mamma covid+ tutelando sotto ogni profilo anche il pediatra curante fino alla negativizzazione dei tamponi . Successivamente , per prudenza durante le visite in studio è comunque raccomandabile usare la massima attenzione in particolare nell'utilizzo dei guanti e nello smaltimento di ev. rifiuti ( pannolini ).

Siamo come sempre a disposizione per qualsiasi ulteriore chiarimento .

 

Trattandosi di un progetto innovativo eventuali integrazioni o modifiche in corso d'opera saranno immediatamente comunicate . 

 

Un grande ringraziamento va esteso come sempre a tutti i componenti del  Consiglio Provinciale ed anche a tutti coloro che dall'esterno sostengono e partecipano al lavoro di squadra . Senza il loro contributo nulla di quanto fino ad oggi e' stato fatto e di quanto altro vi comunichero' nei prossimi giorni sarebbe possibile . 

 

 

Un cordiale saluto e buon lavoro .

 

Dott. Renato Turra 

Segretario Provinciale Fimp Torino

Please reload

Post in evidenza
Post recenti

June 11, 2020

May 27, 2020

Please reload

Archivio
Please reload

Ricerca per titolo

Sindacato Medici Pediatri di Torino e Provincia

Corso Alcide De Gasperi, 32 10129 - Torino

P.I. 110245550011

web master - Simone Lisi - simonelisi@live.it