Sicurezza nell'alimentazione del bambino

La figura del pediatra è di importanza strategica, perché è in grado di orientare le scelte alimentari del neonato e del bambino e quindi di incidere sull’educazione alimentare di tutta la famiglia. Per questo i pediatri possono giocare un ruolo cruciale nella prevenzione dell’obesità infantile, patologia in forte aumento in Italia. Per far fronte a questa vera emergenza sanitaria occorre ripensare all’educazione alimentare nel suo complesso, e ‘ricercare alleanze’ tra tutti i soggetti ‘Società Scientifiche, Istituzioni, Famiglie ed Aziende’ che giocano un ruolo attivo nella determinazione dell’adozione dei corretti stili di vita .

Le ultime linee di indirizzo pubblicate dal Ministero della Salute, ci forniscono degli elementi chiave per attivare una efficace strategia di prevenzione in tema di cultura dell’alimentazione del bambino. Il latte materno rappresenta il Gold Standard e particolare attenzione bisogna riporre all’eccesso di proteine nei primi anni di vita . Il latte vaccino, contiene molte proteine ed è sconsigliato sotto i 12 mesi ed anche dopo bisogna evitarne un uso in eccesso rispetto ai fabbisogni.

Il pediatra scende in campo per difendere l’alimentazione dei primi 1000 giorni di vita del bambino, che sappiamo essere cruciali.

E’ fondamentale che i genitori prendano coscienza del fatto ‘’che il bambino non è un piccolo adulto’’, ma ha bisogno quotidiano di nutrienti specifici e che l’Italia è un Paese che tutela l’alimentazione nella fascia di età 0-3 anni, anche attraverso una normativa specifica che obbliga i produttori di ‘alimenti per l’infanzia’ a sottostare a norme precise.

L’Alleanza tra Società Scientifiche , Istituzioni e Industria diventa quindi fondamentale per conseguire obiettivi comuni di miglioramento della qualità della vita dei nostri bambini.

Proprio con quest’ottica Fimp e Sip hanno condiviso i contenuti scientifici della Campagna di Comunicazione, che AIIPA ,l’Associazione Italiana Industrie Prodotti Alimentari, ha deciso di far partire per informare le famiglie italiane .

Nasce di qui il marchio ‘Nutrizione e Sicurezza Specializzata’ come elemento di riconoscimento degli alimenti normati e specifici per la prima infanzia.

L’avvio della campagna di comunicazione, prevede due locandine poster distribuite ed affisse nelle sale di aspetto degli studi pediatrici e la nascita del il sito informativo www.alimentiprimainfanzia.it.

Il Pediatra di Famiglia è da sempre in campo a tutela del bambino e pertanto Vi invito ad aderire alla Campagna di Comunicazione, accettando e poi esponendo in sala di attesa le 2 locandine nell’ottica di difendere il principio che se ogni bambino ha diritto ad avere un pediatra ha anche diritto ad avere una alimentazione da bambino e non da adulto.

Locandina Slogan - 1

Locandina Slogan - 2

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Ricerca per titolo

Sindacato Medici Pediatri di Torino e Provincia

Corso Alcide De Gasperi, 32 10129 - Torino

P.I. 110245550011

web master - Simone Lisi - simonelisi@live.it