Nuovo ACN

12/12/2016

 

Fimp: Positiva la riapertura del tavolo di confronto per il nuovo ACN, aspettiamo la nuova bozza per verificare l’accoglimento delle nostre proposte

 

Si è riaperto il tavolo di confronto tra Sisac e Fimp per il rinnovo della ACN per la pediatria di libera scelta. “E’ stato un confronto nel quale Sisac ha puntualizzato su alcuni principi cardine che erano stati discussi durante la precedente fase di confronto e per i quali Fimp aveva presentato le proprie proposte - dichiara Giampietro Chiamenti Presidente della Fimp -. Il Coordinatore della Sisac, Vincenzo Pomo, ha preannunciato la consegna di una nuova bozza subito dopo il referendum che terrà in considerazione il dibattito complessivo fin qui svolto”.

Sembrano chiariti alcuni punti come la definizione del profilo giuridico, alcune modalità relative alla definizione degli obiettivi di salute, la composizione dei Comitati e l’individuazione del Referente della AFT, ma su altri aspetti come quelli relativi alle procedure disciplinari le distanze sono ancora ampie. Ci sarà un nuovo incontro prima delle festività natalizie per raccogliere le prime impressioni, ma per una ripresa serrata del confronto sull'articolato bisognerà aspettare l’anno nuovo. La novità è che si è chiuso il capitolo delle isorisorse, anche se non è del tutto chiaro l'ammontare della disponibilità economica ancora condizionata dai contenuti e dall’approvazione della legge finanziaria al cui interno sono previste risorse e garanzie per il comparto convenzionato. A questa seppur esigua disponibilità economica per il rinnovo del contratto, si aggiungerà il riconoscimento degli arretrati dovuti alla quota annuale di vacanza contrattuale a partire dal 2010.

In attesa quindi di valutare la bozza di articolato che ci sarà inviata e nella speranza di veder in essa accolte le proposte che la Fimp ha fatto a suo tempo, queste sono le premesse per il riavvio delle trattative sul rinnovo del contratto di lavoro dei pediatri di famiglia che ancor più oggi Fimp dichiara impossibile se non si saprà coniugare l'esigenza di codificare un nuovo modello per l'assistenza pediatrica territoriale, con la valorizzazione anche economica della qualità e specificità che la pediatria di famiglia ha saputo esprimere in questi anni per la salute dell'infanzia e adolescenza.

 

Roma, 2 dicembre 2016

Please reload

Post in evidenza
Post recenti
Please reload

Archivio
Please reload

Ricerca per titolo

Corso Alcide De Gasperi, 32

10129 - Torino

Tel: 011.503225

FAX: 011.5099233

E-Mail: fimpto@libero.it

web master - Simone Lisi - simonelisi@live.it