“Influenza, perché ammalarsi ? “ Firenze 15 dicembre 2018

25/11/2018

Tutti noi giriamo spesso per congressi, alcuni di questi sono “rituali” e ci si fidelizza ad essi ritrovando facce note e nuove, sentendo relatori interessanti, almeno spesso.

Ma i congressi “nostri”, intendendo per tali quelli che la pediatria di famiglia e la Fimp nella fattispecie organizza, hanno una connotazione particolare: intanto perché sono fatti PER la pediatria di famiglia, DALLA pediatria di famiglia e CON la pediatria di famiglia e poi perché VANNO dai pediatri di famiglia.

Hanno cioè la caratteristica di peregrinare coinvolgendo così tante province rendendo tutti noi via via più partecipi e permettendo di scoprire realtà assistenziali, esperienze, progetti, ma anche accoglienze e, perché no, gastronomie diffuse. Ultimo esempio Riva del Garda circa un mese fa dove siamo sbarcati in 1000, orgogliosi di essere così in tanti, ma anche coinvolti dal programma, coinvolgimento facilmente “annusabile” da chi bazzica per convegni.

Insomma i “nostri” eventi girano per l’Italia, l’anno prossimo a Paestum, perché così è giusto, interessante e coinvolgente.

Poi ci sono gli eventi vaccinali che seguono questa filosofia con ottimi risultati.

 

Ma siccome i format van bene se van bene, ma anche meglio se si modificano, siamo a proporre a tutti un congresso monotematico sull’influenza che si svolgerà a Firenze il 15 dicembre, ma che nelle intenzioni di FIMP si vorrebbe ripetere tutti gli anni (probabilmente anticipandolo di un pochino) di cui leggerete sotto le modalità di iscrizione e in allegato il programma.

 

Perché influenza?

 

Perché il curarla coinvolge tutti noi, perché le complicazioni coinvolgono tutti i livelli dell’assistenza, le coperture, specie per i soggetti a rischio, vergognose e perché la prevenzione è il mantra del nostro impegno vaccinale. Abbiamo infatti un vaccino che cambia inseguendo annualmente lo shift, difficoltà di percezione sulla gravità della malattia (non solo delle famiglie) che rendono ardua la raccomandazione, una circolare che non aiuta nel migliorare l’offerta e soprattutto pochi esempi di coinvolgimento attivo nostro, ma che invece sarebbe fondamentale attuarlo, anche in senso categoriale.

Insomma vi aspettiamo, leggetevi il programma, garantiamo interesse e praticità.

 

Del resto il nostro indimenticabile prof Bartolozzi ripeteva spesso che la protezione anticorpale verso l’influenza, naturale o vaccinale, era come un libro : più vaccini annuali più protezione. Certo anche più influenze subite e in qualche modo più protezione, ma qua “cade” bene il titolo “influenza, perché ammalarsi ?”

Insomma apriamo il 15 a Firenze la prima pagina del “libro”, ne seguiranno altre. Venite e poi il 15  potremo farci anche gli auguri di Buon Natale.

 

Per iscriverti clicca qui

https://web.aimgroupinternational.com/2018/influenza/

 

 

Giorgio Conforti

Referente Nazionale Area Vaccini FIMP

 

Please reload

Post in evidenza
Post recenti
Please reload

Archivio
Please reload

Ricerca per titolo

Corso Alcide De Gasperi, 32

10129 - Torino

Tel: 011.503225

FAX: 011.5099233

E-Mail: fimpto@libero.it

web master - Simone Lisi - simonelisi@live.it