dubbi e difficoltà, ma la trattativa per l'ACN prosegue

Si è svolto oggi il previsto incontro con la SISAC per il rinnovo dell'ACN della Pediatria di Famiglia. L'obiettivo era di verificare l'accoglimento dei criteri proposti nel documento concordato con FIMMG inviato giorni fa al Coordinatore Pomo.

"Il confronto è stato molto serrato ed ha toccato vari aspetti del contratto - ha dichiarato Chiamenti Presidente della Fimp - su cui abbiamo verificato idee ed interpretazioni anche diverse che di certo rappresentano un problema da risolvere se effettivamente si vuole far partire la trattativa con prospettive positive.

Le specificità dell'assistenza pediatrica devono trovare una giusta declinazione in un contesto legislativo che impone regole nuove ma che non possono essere interpretate in modo rigido. Servirà buonsenso e flessibilità nell'adattare i modelli ai contesti di riferimento."

Le parti si sono date appuntamento prima della pausa estiva per il 26 luglio, quando si cercherà di approfondire il confronto sulle AFT pediatriche, sulle relative funzioni, anche in riferimento alle prestazioni non differibili, su come realizzarle in modo adeguato alle caratteristiche dell'assistenza pediatrica e sugli aspetti legati allo stato giuridico del Pediatra di Famiglia.

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Ricerca per titolo

Sindacato Medici Pediatri di Torino e Provincia

Corso Alcide De Gasperi, 32 10129 - Torino

P.I. 110245550011

web master - Simone Lisi - simonelisi@live.it